Informativa Privacy

icona per la stampa della pagina

Informativa sulla Privacy 2020

Informativa sul trattamento dei dati personali (ex. artt. 13 e 14 del Reg. UE 2016/679)

 

Il Comune di Algua, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali, in adempimento all’obbligo di informare gli interessati sugli elementi fondamentali del trattamento dei dati personali, informa tutti i cittadini, le imprese, le società di servizi e qualunque utente del Comune, specificando, di seguito, le modalità e le finalità dei trattamenti di dati personali effettuati nell’ambito delle Aree/Servizi/Unità Organizzative costituenti la struttura e l’organico dell’Ente.

Per trattamento si intende qualunque operazione o complesso di operazioni concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati personali.

I Suoi dati personali sono trattati secondo i principi di liceità, di correttezza, di pertinenza e non eccedenza, il trattamento potrà essere effettuato dai singoli addetti preposti alle Aree/Servizi/Unità organizzative dell’Amministrazione Comunale.

Ciascuno addetto è espressamente designato dall’Ente quale “persona autorizzata al trattamento” e, nell’espletamento dei propri compiti, è normalmente chiamato ad effettuare un determinato ambito di trattamento di dati personali al fine di consentire lo svolgimento esatto e puntale delle funzioni istituzionali dell’Ente attinenti ai compiti assegnati alle Aree/Servizi/Unità Organizzative di appartenenza, che nel loro complesso costituiscono l’organizzazione dell’Ente.    

Nota per i fornitori :

Il Titolare del trattamento La informa che nell’esercizio delle attività precedentemente menzionate, potrebbe venire a conoscenza di dati personali riferiti a dipendenti o a referenti che operano all’interno della sua organizzazione: si prega di fornire anche a tali soggetti la presente informativa (non si applica se il fornitore è una persona fisica).

 

Modalità del trattamento

 

Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti cartacei, informatici, con modalità volte a prevenire violazioni dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità dell'interessato, mantenuti archiviati solo per lo stretto tempo necessario per l’ergazione dei servizi o in osservanza di disposizioni di legge.

 

Finalità del trattamento

I dati forniti saranno trattati da personale autorizzato anche in forma elettronica con logiche atte a garantire la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati stessi e saranno utilizzati per finalità istituzionali.

 

A) Trattamenti che interessano i dati personali dei cittadini:

 

A titolo esemplificativo e non esaustivo, i Suoi dati personali personali potranno essere utilizzati per:

a) Servizi generali amministrativi (segreteria, personale)

b) Servizi sociali e istruzione (servizi scolastici, servizi di sostegno al diritto allo studio, servizi assistenziali ricreativi)

c) Servizi finanziari (ragioneria, tributi)

d) Servizi culturali e turismo (accesso al patrimonio culturale e organizzazione di eventi)

e) Servizi tecnici (urbanistica, edilizia privata, lavori pubblici, gestione del patrimonio, servizi alle attività produttive)

f) Servizi demografici (anagrafe, stato civile, elettorale, leva, dichiarazione anticipata di trattamento, ecc.)

g) Servizio polizia locale (polizia locale, commercio)

 

Basi giuridiche per il trattamento di dati personali “comuni”:

 

Il trattamento è effettuato ai sensi dell’art.6 par.1 lettera e) per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare o ai sensi dell’art. 2-ter “per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri” del Codice in materia di protezione dei dati personali (D.Lgs 196/2003 novellato dal D.Lgs 101/2018)

 

Basi giuridiche per il trattamento di particolari categorie di dati personali, o di dati relativi a condanne penali e reati:

 

L’ art. 9 comma 2 lettera J) del Reg. UE 2016/679 “trattamento è necessario a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici in conformità dell'articolo 89, paragrafo 1, sulla base del diritto dell'Unione o nazionale, che è proporzionato alla finalità perseguita, rispetta l'essenza del diritto alla protezione dei dati e prevede misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti fondamentali e gli interessi dell'interessato” del Reg. UE 2016/679;

 

B) Trattamenti che interessano i dati personali di soggetti partecipanti a procedure per la selezione di fornitori:

 

Il curriculum vitae o i dati da Lei forniti nell’ambito di una procedura concorsuale o selettiva, per l’eventuale conferimento dell’incarico o assunzione, per la gestione delle graduatorie (ove previste nel bando) e i dati personali in essi contenuti saranno trattati secondo il Regolamento UE 2016/679 ai sensi dell’ art. 6 par.1 lettera b) per adempiere ad un contratto o ad una misura precontrattuale su richiesta dell’interessato e ai sensi dell’art. 6 par.1 lettera c) per adempiere ad obblighi di legge al quale è soggetto il Titolare del trattamento.

La procedura potrebbe richiedere anche “particolari categorie di dati personali” (es. stato di salute e disabilità) o dati giudiziari.

Il trattamento di questi dati è previsto dalle norme che regolano le selezioni (es. per fornire idoneo supporto ai candidati con disabilità, per verificare i requisiti personali dei candidati, etc.) legittimati degli artt. 9 e 10 del GDPR.

 

Basi giuridiche per il trattamento di categorie particolari di dati personali e relativi a condanne penali e reati:

 

I Sui dati “particolari” e giudiziari saranno trattati ai sensi dell’:

- art. 9 comma 2 lettera g) “il trattamento è necessario per motivi di interesse pubblico rilevante sulla base del diritto dell'Unione o degli Stati membri, che deve essere proporzionato alla finalità perseguita, rispettare l'essenza del diritto alla protezione dei dati e prevedere misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti fondamentali e gli interessi dell'interessato” del Reg. UE 2016/679;

- art. 10 “Trattamento relativo a condanne penali e reati” del Regolamento UE 2016/679;

- art. 2-sexies “Trattamento di categorie particolari di dati personali necessario per motivi di interesse pubblico rilevante” del Codice in Materia di Protezione dei Dati Personali (D.lgs. 196/2003 novellato dal D.Lgs 101/2018);

 

Natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati

 

Con riferimento alle finalità evidenziate ai punti sopraelencati il conferimento dei Suoi dati personali è obbligatorio per legge o per l’accesso ai servizi o agevolazioni richieste. Un Suo eventuale rifiuto e/o il conferimento di informazioni inesatte e/o incomplete potrebbe limitare o impedire lo svolgimento dell’attività.

 

Tempi di conservazione

 

I dati personali degli interessati sono conservati per un periodo non superiore a quello necessario per il perseguimento delle finalità sopra menzionate o in osservanza di disposizioni di legge quali il massimario di scarto.

 

Ambito di Comunicazione e diffusione

I Suoi dati personali potranno essere comunicati a soggetti che svolgono attività strumentali per il Titolare, in relazione all’esecuzione del servizio istituzionale in oggetto, e da loro trattati in stretta relazione alle finalità sopra indicate.

In particolare, i dati personali dell’Interessato, qualora fosse necessario, potranno essere comunicati:

 

- a tutti i soggetti, a cui la facoltà di accesso a tali dati è riconosciuta in forza di provvedimenti normativi;

- uffici provinciali o regionali, pubbliche amministrazioni, Enti;

- a società informatiche, fornitori di reti, servizi di comunicazione elettronica e servizi informatici e telematici di archiviazione e gestione informatica dei dati;

- e a tutti coloro cui, per disposizione di legge o di normativa secondaria, debbano eventualmente essere trasmessi (Agenzia Entrate, etc.).

 

I suoi dati personali non saranno oggetto di diffusione all’estero.

 

Diritti riconosciuti all’interessato

 

L’interessato ha il diritto in qualunque momento di esercitare i diritti di cui agli artt. 15, 16, 17, 18, 19, 20, 21 e 22 del Regolamento UE 2016/679. In particolare ha il diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei dati conferiti (contenuto e origine), verificarne le finalità del trattamento, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono o saranno comunicati, il periodo di conservazione, ha il diritto di chiedere la rettifica, la cancellazione o la limitazione del trattamento, il diritto di porre reclamo a un autorità di controllo, l’esistenza di un processo decisionale automatizzato e la logica utilizzata, il diritto all’oblio, alla portabilità e di sapere se sono trasmessi ad un paese terzo.

Per l’esercizio dei propri diritti l’interessato può rivolgersi al responsabile per la protezione dei dati personali scrivendo a : privacy@comune.algua.bg.it

Responsabile della protezione dei dati personali

Andrea Ciappesoni - Strada Montesanto n. 11 - 23826 Mandello del Lario (LC) - email: privacy@comune.algua.bg.it

Informativa sul trattamento dei dati personali

PDF Informativa sul trattamento dei dati personali